Juventus-Roma, la decide Benatia con esultanza top

0
866
views

Juventus-Roma finisce 1-0. Bianconeri sempre in controllo della gara e il gol dell’ex Benatia che esulta meravigliosamente

Un applauso che non finisce più a Mehdi Benatia e alla sua esultanza. Juventus-Roma, all’Allianz Stadium, finisce 1-0 con gol dell’ex, un ex che mette da parte le classiche ipocrisie ed esulta a tutto spiano, come è giusto che sia: vincere per chi ti sostiene, vincere per chi ti paga. Esserne felice denota anche il fatto di essere nel posto giusto: cosa c’è di meglio? Nulla.

In questa vigilia di Natale le parole si sprecano, troppo e male, quindi faccio un breve sunto di quanto accaduto ieri: la Juve ha giocato da Dio, ha battuto una Roma molto forte e molto organizzata (sicuramente la migliore degli ultimi anni). A un punto dalla vetta c’è poco da fare o da dire se non mantenere alta la concentrazione e spingere fino al sorpasso, possibilmente prima degli Ottavi di Champions League.

Massimiliano Allegri è sulla strada giusta e il merito più grande è certamente il suo: un tecnico che sa ricamare tattiche ad hoc e che sa regalare sorprese, schieramenti, uomini che rendono questa squadra finalmente bella. Un plauso anche a Szczesny, Pjanic e – di nuovo – a Benatia: i tre ex che hanno contribuito alla pesante vittoria. Pesante vittoria, sì. Tre punti fondamentali (come sempre) arrivati facilmente ma non troppo: quanti sprechi!

Alla vigilia di Natale chiudiamo così, con tanti sorrisi e con la gioia di sapere che la più bella Signora del calcio è solo alla nostra corte.

Buon Natale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here